LE PUNIZIONI

20180828_122121

Se io fossi il buon Dio, visto come stanno evolvendo i tempi, creerei nuovi gironi per l’Inferno

Nuovi peccati…nuove punizioni😂

GIRONE 1:
In una saletta vuota e insonorizzata, metterei il signore del Male. Egli, assolutamente solo, avrebbe con sé un cellulare dell’ultima generazione, ancora da venire, aperto sull’applicazione Twitter. Le idee e le stronzate pullulerebbero nel suo perverso cervello e la voglia di twittare sarebbe irrefrenabile. Idee, proposte, provocazioni, proclami, minacce, insulti e progetti per fare sua l’Italia, e poi l’Europa e poi  il Mondo e  stritolare i “vermi negri” che ci invadono e tolgono lavoro e struprano…
Ma il tapino sarebbe costretto, attimo per attimo a constatare… di non avere più le dita.
Contemporaneamente una telecamera nascosta, manderebbe, le immagini della sua infinita frustrazione , in diretta continua su Facebook. E questo per l’eternità…

Foto: informazione tv

8 pensieri riguardo “LE PUNIZIONI

  1. Bellissima questa idea dei nuovi gironi dell’inferno! Ce be sarebbero tanti da creare! Tu addirittura li proponi personalizzati! Grande!!
    Chi di spada ferisce…😂😂😂

    "Mi piace"

  2. Penso che il buon Dio di gironi nuovi ne abbia dovuti creare tanti, da quelli descritti da Dante! Basti pensare a tutti i crudeli dittatori degli ultimi secoli!
    Quello che tu ipotizzi lo trovo originalissimo!

    "Mi piace"

    1. Manda in diretta la sua cocente frustrazione e la intollerabile impotenza. Per un narcicista come lui, quale migliore punizione? Anche perché in quel caso non gli sarebbe dato di poter parlare e sbraitare!
      Grazie del commento, stimato Massimo!

      "Mi piace"

      1. Ma se il cellulare è di ultima generazione … il “Signore del Male” potrebbe ancora riuscire ANCHE SENZA LE DITA ad ammannire le sue perle di saggezza “in sempiterno” … ed allora nel girone infernale finiremmo tutti noi!

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...